Cassa Rurale dal cuore d’oro: un elettrocardiografo per l’Avis di Pontinia

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp

Proseguono, senza sosta, le attività di sostegno al proprio territorio da parte della Cassa Rurale ed Artigiana dell’Agro Pontino.

Questa volta, lo scenario è stata la sede Avis di Pontinia dove, nel corso si una cerimonia, semplice e simbolica, il Presidente della Cassa Rurale Maurizio Manfrin e il Direttore Generale Gilberto Cesandri, hanno donato al sodalizio pontino  un elettrocardiografo. A ricevere il prezioso strumento diagnostico, il Presidente dell’ Avis di Pontinia, Cav. Guerrino Centra, accompagnato da alcuni componenti del comitato direttivo dell’associazione.

«Questo elettrocardiografo permetterà la realizzazione in sede degli elettrocardiogrammi per tutti i nostri donatori.
Il dono ricevuto è una dimostrazione del nostro impegno a verso il prossimo e della sollecitudine da parte della Cassa Rurale dell’Agro Pontino verso le esigenze del nostra associazione e del territorio in generale», ha commentato il Cav. Guerrino Centra.

Altri Articoli